06 maggio 2008



Da ragazza soffrivo terribilmente. Ma guarivo.

Da grande non soffro piu' cosi' tanto. Ma non guarisco piu'.

4 commenti:

elena petulia ha detto...

Ci sono malattie bellissime, cara. E ci sono anche scuse fantastiche per rimanere a letto con il libro.

Anonimo ha detto...

a letto con il Libro???
ma siamo pazzi?
i tuoi post sono bellissimi.
I più di tutti
di tutti
mud

manhattan ha detto...

e se non ci si volesse curare?

elena petulia ha detto...

Mud, complimenti me o gelsomina? ho capito: ti piace giocare in trasferta, perché tutto è più risky business. baci (a tutti)